Cronaca

Tuta e passamontagna per la rapina: con un coltello ottiene 400 euro dal market

Un malvivente solitario ha messo a segno un colpo, intorno alle 9,45, ai danni del "Sigma " di Alliste: è ricercato dai carabinieri

Foto di repertorio

ALLISTE – Non si è fermato davanti  a nulla il rapinatore che, in mattinata, ha fatto irruzione nell’ennesimo supermercato, ignorando la presenza di decine di clienti. E’ accaduto ad Alliste, ai danni del market “Sigma, in via Gabriele D’Annunzio. Intorno alle 9,45, un individuo, con il volto coperto da passamontagna e con tuta e scarpe da ginnastica, si è presentato armato di coltello nel locale.

Ha rivolto le minacce alla dipendente, costringendola a consegnare tutto l’incasso contenuto nel registratore. Che, vista la giornata lavorativa appena avviata, era di appena 400 euro. Dopo aver arraffato il bottino senza la resistenza della cassiera, paralizzata dalla paura, si è dileguato a piedi. Ma potrebbe essere stato atteso da un complice, forse a bordo di un’autovettura lasciata nei paraggi. Sul posto, i carabinieri della stazione di Racale, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano. I militari dell’Arma, dopo aver ascoltato i passanti e rintracciato le videocamere di sorveglianza installate in zona, sono ora alla ricerca di indizi lasciati dal malvivente.

Non si esclude possa trattarsi di un uomo del posto, probabilmente piuttosto giovane, che ora è ricercato.  Meno di una settimana addietro, nel basso Salento sono stati messi a segno due colpi nel giro di pochi minuti. E, curiosità, sempre ai danni di supermercati della zona: il primo ad Acquarica del Capo, il secondo a Racale. Nel comune confinante a quello colpito questa mattina. In quell'occasione, ad agire è stata la banda dell'Alfa 156. La sera del 2 aprile, oltre alle rapine, i malviventi hanno anche esploso dei colpi d'arma in aria. Una pausa di appena quattro giorni, e i malviventi sono tornati in azione, questa volta anche a Taviano: a prendere di mira la salumeria "Erriquezz" di via Bellini, pare fossero in quattro. Sempre a bordo di un'Alfa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuta e passamontagna per la rapina: con un coltello ottiene 400 euro dal market

LeccePrima è in caricamento