Via con mille e 300 euro dal market. Coprono targa dello scooter col lenzuolo

La rapina mercoledì, a Copertino, ai danni del supermercato “Di Meglio”. I due armati di pistola di piccolo calibro

Foto di repertorio

COPERTINO – Mettono a segno una rapina nel supermercato “Di Meglio”, a Copertino, poi fuggono con la targa coperta. Ma i rapinatori potrebbero avere le ore contate.  E’ accaduto nella serata di mercoledì, ai danni dal market orami in chiusura. Due individui, entrambi con il casco sulla testa, hanno raggiunto i locali: uno è rimasto a bordo dello scooter di media cilindrata, di colore blu, l’altro ha fatto irruzione nel negozio.

Ha puntato una pistola di piccolo calibro contro la commessa e l’ha costretta a consegnare il denaro custodito nel registratore di cassa: si tratta di una somma che si aggira attorno ai mille e 300 euro. I due malviventi sono poi fuggiti lungo le vie del centro abitato,  ma i carabinieri della tenenza locale, guidata dal maresciallo Salvatore Giannuzzi, erano già sulle loro tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno utilizzato un lenzuolo di colore bianco per coprire la targa del mezzo a due ruote e poi sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Ma i sistemi di videosorveglianza installati lungo il tragitto percorso da militari e rapinatori potrebbero rivelarsi provvidenziali. Sono infatti in corso le ricostruzioni delle sequenze successive alla rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento