Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Via Roma

Armati di pistola rapinano una tabaccheria. Via con 5mila euro

Il titolare della rivendita, nel centro di Alezio, è stato minacciato e costretto a consegnare il denaro contenuto nel registratore di cassa. I malviventi si sono dileguati a piedi, lungo le vie adiacenti. Indaga la polizia

ALEZIO – Momenti di paura, ieri sera, nel pieno centro di Alezio per una rapina messa a segno da una coppia di malviventi. Si sono presentati entrambi con il volto coperto da passamontagna, intorno alle 19,40, nei locali della tabaccheria “Braj” di via Roma.

Uno dei due malviventi, pistola in pugno, ha minacciato il titolare, davanti alla presenza di un anziano cliente, costringendolo a consegnare tutto il denaro contenuto nel registratore di cassa: una somma, secondo le stime, di circa 5mila euro.
Dopo aver arraffato il bottino, i malviventi si sono dileguati a piedi, lungo le vie adiacenti. Forse avevano un mezzo posteggiato nelle vicinanze, magari condotto da un complice. Al vaglio degli agenti di polizia del commissariato di Gallipoli, coordinati dal vicequestore aggiunto, Emilio Pellerano, ci sono in queste ore i nastri dei sistemi di videosorveglianza, installati su attività commerciali della zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola rapinano una tabaccheria. Via con 5mila euro

LeccePrima è in caricamento