Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Galatone / Via del Mare, 3

Attendono apertura della tabaccheria e irrompono armati. In tre fuggono con i contanti

I malviventi hanno messo a segno una rapina, ai danni di una rivendita di tabacchi di via del Mare, a Galatone. Sotto la minaccia di un fucile, hanno costretto il titolare 47enne a consegnare sia il contenuto del registratore di cassa, sia quello custodito in tasca

GALATONE – In tre, armati di fucile, si sono presentati all’alba, in una tabaccheria di via del Mare, a Galatone. Intorno alle 5, hanno fatto irruzione all’interno del locale, con i volti travisati da passamontagna. Sotto la minaccia dell’arma, hanno costretto il titolare, un 47enne del posto, a consegnare il denaro contenuto nel registratore di cassa, assieme a quello custodito nella proprie tasche.

Il valore del bottino è ancora in fase di quantificazione, ma la somma dovrebbe aggirarsi attorno ad alcune centinaia di euro. Come se non bastasse, peraltro, i malviventi hanno messo in atto la tipica precauzione, prima di dileguarsi: hanno infatti scardinato il sistema di videosorveglianza installato all’interno della rivendita, per impedire il recupero dei filmati e quindi di essere riconosciuti.

La vittima, ancora sotto choc, si è rivolta alle forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli, per ascoltare le dichiarazioni del malcapitato e annotare il più alto numero di elementi possibili. Al momento, non è dato sapere a bordo di quale mezzo siano fuggiti i componenti della banda, né in quale direzione si siano incamminati. Le indagini proseguono incessantemente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attendono apertura della tabaccheria e irrompono armati. In tre fuggono con i contanti

LeccePrima è in caricamento