Esplodono colpi di pistola durante la rapina: caccia ai quattro malviventi

E’ accaduto a Monteroni di Lecce, nella serata di sabato. Gli autori immortalati dalle videocamere interne

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

MONTERONI DI LECCE  - Esplodono un paio di colpi di pistola a salve durante la rapina. Poi fuggono a piedi lungo le vie di Monteroni di Lecce. Sono ricercati i quattro individui, piuttosto giovani, che nella serata di sabato hanno seminato il panico all’interno della ricevitoria ed edicola “Viola” di via Dalmazia. Tutto è accaduto intorno all’ora di chiusura: la banda ha fatto irruzione nel locale che ospita la rivendita, e sotto la minaccia dell’arma ha costretto il gestore a consegnare l’incasso.

Ingente il bottino, ancora in fase di precisa quantificazione, ma che si aggirerebbe attorno a oltre mille euro.Arraffato il denaro, i quattro malviventi, tutti con il volto travisato, ma dal marcato accento locale, sono scappati a piedi. Le videocamere installate sia all’interno, che all’esterno dell’esercizio, li hanno però immortalati. Le indagini sono nelle mani dei carabinieri della stazione locale, guidata dal maresciallo Giordano Protopapa.

Poco prima, sempre sabato sera, i rapinatori hanno messo a segno anche un altro colpo, questa volta in città: ad essere presa di mira, la rivendita di viale Manzoni, nel rione Santa Rosa, proprio alle spalle del palazzo del tribunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento