Cronaca Via G. Pontano

Armati nella tabaccheria in pieno giorno. Via con soldi e gratta e vinci

In due, nella giornata di domenica, si sono presentati in una rivendita di tabacchi di Torre Lapillo, la marina di Porto Cesareo, per mettere a segno una rapina. Sono fuggiti a bordo di una moto di grossa cilindrata, ma le videocamere potrebbero averli ripreso la scena

La tabaccheria di Torre Lapillo (foto di Antoniio Quarta).

TORRE LAPILLO (Porto Cesareo) – Il bottino non è ingente: alcuni biglietti gratta e vinci e una somma ancora in fase di precisa quantificazione. L’ennesima rapina è stata messa a segno nella mattinata di ieri, intorno a mezzogiorno, ai danni della tabaccheria Arnesano di via Pontano, a Torre Lapillo, la marina di Porto Cesareo.

Intorno a mezzogiorno, in due, a bordo di una moto di grossa cilindrata, hanno raggiunto la rivendita con due caschi integrali sulla testa. Dopo aver minacciato il titolare, sembrerebbe con un taglierino, si sono fatti consegnare la merce, per poi fuggire. Sul posto sono giunti i vigilanti dell’istituto privato “La Velialpol”, i quali hanno poi allertato i carabinieri della stazione del posto.

I militari dell’Arma hanno acquisito i filmati delle videocamere installate all’esterno della tabaccheria, dai quali gli inquirenti sperano di riuscire a risalire al mezzo utilizzato per il colpo, e al tragitto percorso dalla coppia di malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati nella tabaccheria in pieno giorno. Via con soldi e gratta e vinci

LeccePrima è in caricamento