Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Rapinano una coppietta appartata e fuggono. Ritrovata l'auto nella notte

L'episodio è avvenuto nella notte, nella zona industriale della cittadina del nord Salento. In tre, armati di pistola, hanno sottratto una Fiat Punto ai due fidanzati, per poi scappare anche con i contanti delle vittime. Il mezzo è stato ritrovato dai carabinieri a Squinzano. Indagini in corso

Foto di repertorio

TREPUZZI (Lecce) – Ancora una notte di panico, quella vissuta in una via di Trepuzzi. Non c’è tregua nella cittadina del nord Salento che, nel corso della notte, è diventata teatro dell’ennesimo, inquietante episodio. Una coppia di giovani fidanzati del posto, di 21 e 22 anni,  infatti, è stata aggredita e derubata della propria auto. I due malcapitati avevano parcheggiato la Fiat Punto in una delle vie della zona industriale di Trepuzzi, al confine con il territorio di Surbo quando, intorno all’una della notte, sono stati avvicinati da una coppia di malviventi, entrambi con il volto coperto da passamontagna, in compagnia di un terzo complice.

 La banda è scesa da una Fiat Panda, e si è accostata al mezzo dei due giovani. Con una pistola in pugno, hanno costretto le vittime ad abbandonare l’abitacolo, e a consegnare i contanti e i portafogli custoditi in tasca. Arraffato il bottino, sono montati sulla Punto, lasciando l’altra autovettura nelle mani del complice. Il veicolo, tuttavia, sarebbe già stato rintracciato dai militari dell’Arma, a distanza di poche ore. completamente intatta, l'auto è stata abbandonata al centro di Squinzano, presumibilmente nella notte stessa.

Ai due malcapitati non è rimasto che rivolgersi al numero di emergenza. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, i quali hanno ascoltato i protagonisti di questa amara vicenda, che ha gettato nuovamente nel terrore  l’intera cittadina, ancora scossa dai recenti episodi di cronaca, tra cui una raffica di 15 colpi di arma, due settimane addietro addietro, indirizzate a commercianti e imprenditori del posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano una coppietta appartata e fuggono. Ritrovata l'auto nella notte

LeccePrima è in caricamento