Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Novara

Rapinatore solitario in via Ragusa deruba la farmacia

Il colpo ammonta a circa 250 euro. Il giovane, con volto coperto da casco integrale e armato di pistola, ha fatto irruzione verso l'orario di chiusura nell'attività che sorge nella zona 167 di Lecce

caraninieri-lecce_(7)

LECCE - Torna l'incubo rapine in città. Un colpo è stato messo a segno questa sera nella farmacia della dottoressa Francesca Grasso di via Ragusa, angolo via Novara, nella zona 167 di Lecce. Verso l'orario di chiusura, s'è presentato all'interno dell'attività commerciale un giovane, con casco integrale a coprirgli in volto, il quale, improvvisamente, arrivato di fronte alla cassa, ha estratto una pistola (non si sa se vera o un giocattolo privo di tappo rosso), intimando di consegnare i soldi contenuti all'interno.


Arraffato il bottino, che ammonta a circa 250 euro, il rapinatore è subito fuggito, all'esterno. Probabilmente usando uno scooter, anche se non è chiaro se condotto da un eventuale complice. Subito dopo, è stato dato l'allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Lecce, che hanno avviato le indagini per tentare di risalire all'autore della rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore solitario in via Ragusa deruba la farmacia

LeccePrima è in caricamento