Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Ricerca microsistemi: a Lecce conferenza internazionale

Si è tenuta a Palazzo Adorno la presentazione di Ieee Sensors 2008. Giunta alla sua settima edizione, è il più importante appuntamento mondiale in tema di ricerca e sviluppo nel campo dei sensori

Si è tenuta ieri a Palazzo Adorno la presentazione della Conferenza internazionale di Ieee Sensors 2008, patrocinata da Provincia di Lecce, Comune di Lecce e Regione Puglia. Giunta alla sua settima edizione, la Ieee Conference, che si svolge ogni anno in un continente diverso, è il più importante appuntamento mondiale in tema di ricerca e sviluppo nel campo dei sensori e dei microsistemi. La prestigiosa manifestazione arriva a Lecce dopo aver fatto tappa in città come Atlanta e Toronto; non nasconde la sua soddisfazione il professor Aldo Siciliano, direttore dell'Imm-Cnr di Lecce e promotore dell'iniziativa: "Da un punto di vista sociale oggi Lecce si pone con questo avvenimento come punto di riferimento per un confronto a livello internazionale su quanto sta avvenendo in un settore specifico della ricerca e dell'innovazione, che potrà avere importanti ripercussioni nel settore biomedicale, agro-alimentare ed in quello delle energie rinnovabili".

Presente alla conferenza stampa anche il presidente della Provincia Giovanni Pellegrino, il quale tiene a sottolineare come la realizzazione di un evento così importante sia la prova dei benefici che il nostro territorio può avere grazie alla collaborazione fra Provincia e Comune; inoltre, l'arrivo di circa 800 esperti del settore, fra cui ricercatori e studiosi provenienti da tutto il mondo, contribuirà a sviluppare ulteriormente il turismo congressuale, considerato ormai una importante risorsa del il capoluogo salentino. Roberta Mazzotta, titolare della società leccese organizzatrice dell'evento Roma Multiservizi, afferma con orgoglio che se Lecce ha vinto il ballottaggio contro Atene per la scelta della sede del convegno è soprattutto per il livello di eccellenza raggiunto dalle sue strutture di ricerca, quali l'Università ed il Cnr.

Presenti alla conferenza stampa anche l'assessore provinciale ai Progetti strategici e di alta innovazione Giovanna Capobianco, il presidente della Ieee Sensor Council John Ving e l'assessore al Lavori pubblici del Comune di Lecce Severo Martini. Per quanto riguarda il programma della manifestazione, lunedì si terrà l'inaugurazione ufficiale del convegno presso l'hotel Tiziano, mentre in serata sarà offerto dalla Provincia di Lecce il concerto "Ensemble Tito Schipa" diretto dal professor Giampiero Perrone; martedì, durante la cena di gala presso Palazzo dei Celestini, si terrà l'exhibition del celebre artista salentino Gianni de Benedittis del brand futuroRemoto che, oltre a presentare le splendide creazioni che lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo, stupirà con gioielli unici in anteprima assoluta ispirati alla tematica del congresso, ultimo colpo di genio del grande designer.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca microsistemi: a Lecce conferenza internazionale

LeccePrima è in caricamento