Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Pantera nera, nuova segnalazione di un cittadino: avvistamenti o psicosi?

Una telefonata è giunta nel pomeriggio al commissariato di Nardò: il proprietario di un terreno di Galatone ha scorto la presenza di un grosso animale

Foto di repertorio.

GALATONE – La pantera nera si aggirerebbe nel Salento. Proseguono le segnalazioni da parte dei cittadini: avvistamenti o psicosi? Un residente di Galatone ha allertato, nel pomeriggio di oggi, la sala operativa del 113 per indicare una presenza sospetta in un terreno di proprietà, nelle campagne dell’entroterra salentino.

L’uomo stava raccogliendo i prodotti del proprio orto quando, voltandosi, ha scorto la sagoma di un ingombrante animale davanti al muretto a secco che separa il fondo da un’altra proprietà. Si è spaventato - condizionato dai recenti, fantomatici avvistamenti della pantera nel suo paese -  e ha chiesto aiuto.  

Intorno alle 17, quella l’ora della telefonata, gli agenti del commissariato di Nardò si sono recati sul posto, nelle vicinanze del centro sportivo polivalente, assieme ai carabinieri del comando forestale, del personale della polizia locale galatonese e di quello della protezione civile.    Immediata la caccia al più ricercato dei felini che la storia locale possa mai ricordare. Per fugare ogni dubbio, i forestali hanno utilizzato persino un drone, lasciato in aria per sorvolare tutti i campi della zona denominata “Piru ti l’Acchiatura-Barrotta”, al confine col territorio di Seclì.  Ma della pantera, neppure oggi, alcuna traccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pantera nera, nuova segnalazione di un cittadino: avvistamenti o psicosi?

LeccePrima è in caricamento