Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Sale sul treno per Milano e scompare nel nulla: ore di apprensione per un 61enne

Ricercato un uomo di Lecce, accompagnato in stazione ieri dal proprio fratello. Non si hanno sue notizie da ore

La stazione ferroviaria di Lecce

LECCE  - Sale sul treno Intercity 758, e scompare nel nulla. Sono ore di apprensione quelle trascorse dai famigliari di Giordano Scrascia, un 61enne di Lecce. L’uomo è stato accompagnato dal proprio fratello, nella giornata di ieri,  presso la stazione ferroviaria del capoluogo salentino: si è accomodato sui sedili del convoglio diretto a Milano.

Ma da quel momento, non si hanno più sue notizie. Forze dell’ordine, vigili del fuoco, operatori del 118 e volontari della protezione civile si sono messi sulle sue tracce sia sul posto, sia diramando le ricerche in tutta Italia. Gli uffici della prefettura leccese infatti, come da prassi, hanno diramato la notizia della scomparsa del 61enne, confidando nelle segnalazioni da parte dei cittadini.

L’ultima volta in cui è stato visto Scrascia, mercoledì, indossava una tuta ginnica di colore nero, scarpe sportive di colore bianco e un giubbotto in pelle marrone. Chiunque dovesse avvistarlo, è invitato a rivolgersi ai numeri di pronto intervento.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul treno per Milano e scompare nel nulla: ore di apprensione per un 61enne

LeccePrima è in caricamento