Si allontana da casa senza dare notizia: dopo le ricerche, contatta i famigliari

Un uomo di Alessano ha fatto perdere le proprie tracce da sabato scorso. Ha contattato la famiglia nella tarda mattinata, facendo sapere di stare bene

Foto di repertorio.

LECCE – Al lavoro da diverse ore, nel Capo di Leuca, per cercare un uomo di cui non si hanno più notizie da sabato scorso. Si tratta di Vincenzo Ciardo, 44enne di Alessano, allontanatosi da casa senza fare ritorno il primo febbraio. Ansia tra i famigliari fino a quando, nella tarda mattinata di oggi, l'uomo ha contattato la famiglia per rassicurarla quanto meno sulle sue buone condizioni di salute.

I parenti dell’uomo hanno dato l’allarme nella serata di ieri, dopo aver atteso invano il suo ritorno. Immediate le ricerche da parte dei pompieri del distaccamento di Tricase e dei colleghi del comando provinciale. Oltre ai caschi rossi, si sono mobilitati anche i carabinieri della stazione di Alessano e della compagnia tricasina, il 118 e diversi volontari della protezione civile. Nel corso della giornata di oggi, i "caschi rossi" hanno sospeso le ricerche, non trattandosi più di un disperso, affidando le indagini direttamente ai carabinieri della compagnia locale. Questi ultimi stanno cercando di contattare il 44enne, per stabilire dove si trovi con esattezza e chiarire le cause dell'improvviso allontanamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Meno di una settimana addietro, sempre nel Salento, un caso simile si è verificato anche a Copertino, dopo la scomparsa di un anziano, allontanatosi a bordo di un'autovettura. Dopo le ricerche e un appello alla comunità lanciato persino dalla sindaca, l'uomo è stato rintracciato in provincia di Brindisi, fortunatamente in buone condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • In Puglia 124 nuovi contagiati. Due decessi, uno in provincia di Lecce

  • “Il mostro è arrivato dentro casa”: La Fontanella, sono 31 i contagiati

  • Il giorno più pesante: 152 nuovi casi accertati, un quarto nel Salento

  • Commessa contagiata? Chiude il supermercato. Dipendenti in quarantena

  • Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

Torna su
LeccePrima è in caricamento