Si allontana da casa e va a pesca senza avvisare. Scattano ricerche via mare e via terra

Paura nella mattinata di sabato per una donna di Mancaversa. Un 42enne si è allontanato da casa senza avvisare la moglie e questa ha lanciato l'allarme. Ritrovato dopo ore di pattugliamento da parte delle motovedette e di ricerche sul litorale: era andato a pescare

Foto di archivio

MANCAVERSA (Taviano) – Insolito movimento nelle acque dello Ionio, nella mattinata di sabato.  Un viavai di mezzi è stato notato, infatti, dai bagnanti che hanno scelto il tratto di litorale compreso tra Mancaversa e Torre San Giovanni. Tutto è cominciato intorno alle 11, quando una donna si è rivolta al numero di pronto intervento della capitaneria di porto, per segnalare l’improvvisa scomparsa del marito, un uomo del posto di 42 anni.

Quest’ultimo si era improvvisamente allontanato a bordo della propria Lancia Y, senza lasciare alcuna traccia. Le ricerche del 42enne sono state avviate tramite via terra e via mare. Due motovedette della guardia costiera sono partite da Santa Maria di Leuca, coordinate dal maresciallo Valerio Casi, e da Gallipoli per pattugliare lo specchio d’acque antistante la costa del basso Salento.  Oltre a un mezzo dell'ufficio locale marittimo di Torre San Giovanni, diretto dal maresciallo Giovanni Cazzarò, che ha invece monitorato il litorale.

Almeno tre ore di ininterrotti sopralluoghi per mettersi sulle tracce dell’uomo. L’apprensione è montata via via, col trascorrere delle ore. Non soltanto da parte della donna, ma anche nei militari: questi hanno cominciato a temere che l’uomo potesse essersi immerso in apnea e che potesse aver avvertito un malore. Fino a quando, però, è stato notato con la sua canna da pesca in un punto piuttosto impervio del litorale ionico. Ha fatto rientro presso la propria abitazione, ignaro degli attimi di panico vissuti da chi, invece, lo stava attendendo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento