menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ricerche via terra e via mare di un pescatore: a riva solo la sua canna da pesca

Si cerca un 76enne, disperso nelle ultime ore nelle acque di Funnuvojere, una località nel territorio di Corsano. Motovedetta della capitaneria in acqua ed elicotteri del 115 in cielo

FUNNUVOJERE (Corsano) – Sono in corso le ricerche, via mare, via terra e via cielo, di un uomo disperso nel pomeriggio. Si tratta di un pescatore sportivo, Donato Sergi, 76enne di Corsano, presumibilmente caduto in acqua nella zona di Funnuvojere, una località sul litorale di Corsano, tra Marina Serra e Marina di Novaglie.

Sulla riva, infatti, sono stati rinvenuti la canna da pesca e l’autovettura dell’anziano, ma di lui non vi è traccia. Sono stati i famigliari, allarmati dall’assenza prolungata, a lanciare l’allarme. Sul posto, oltre ai poliziotti del commissariato taurisanese e carabinieri di Tricase, sono intervenuti i vigili del fuoco del Nucleo elicotteri, per sorvolare la zona e sostenere le ricerche da parte dei militari della capitaneria di Gallipoli.

Questi ultimi, anche tramite la motovedetta partita dall’Ufficio locale marittimo di Santa Maria di Leuca, si sono messi sulle tracce del disperso. Le ricerche del 76enne sono complesse anche a causa delle forti raffiche di vento e moti ondosi del mare. Nella serata le ricerche saranno sospese, per poi ricominciare all'alba di domenica, con le prime luci del giorno. Sono istanti di forte apprensione per la famiglia dell'uomo e per le stesse forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento