Cronaca

Xylella, ricorsi contro il piano Silletti: cambia il presidente del collegio giudicante

La decisione della Prima sezione del Tar del Lazio è attesa per giovedì. Luigi Tosti, che aveva disposto la misura cautelare monocratica di sospensione su richiesta del legale dei vivaisti. è stato rimpiazzato dalla consigliera Giulia Ferrari

Foto da RomaToday

ROMA - E' atteso per domani il verdetto del Tar Lazio sulla richiesta di sospensiva degli interventi previsti nel piano affidato al commissario Giuseppe Silletti. Sono quattro i ricorsi presentati: uno per conto dei vivaisti, uno per le associazioni che si battono contro le eradicazioni e l'uso dei pesticidi, un altro per una ventina di aziende biologiche e un quarto per la famiglia Pesce, proprietaria di un fondo in territorio di Oria sul quale è prevista l'azione delle motoseghe per abbattere alcuni alberi di ulivo infetti dal batterio della Xylella fastidiosa.

La giornata romana è iniziata con un colpo di scena: i legali si sono trovati davanti, come presidente del collegio, non Luigi Tosti, che è il presidente della Prima sezione che il 26 aprile aveva disposto una misura cautelare monocratica di sospensione, ma la consigliera Giulia Ferrari. I giudici amministrativi si sono mostrati propensi a rinviare la decisione direttamente alla discussione nel merito - saltando la richiesta di sospensiva - per avere il tempo di studiare l'ultimo parere del Comitato permanente europeo per le fitopatologie prodotto in atti dall'avvocato Guido Pesce. 

Per questa esigenza hanno proposto la data del 21 ottobre, ma gli avvocati Valentina Stamerra e Luigi Paccioni (per associazione e aziende bio) e Gianluigi Manelli (vivaisti) si sono opposti perché nel frattempo i danni arrecati ai ricorrenti dalle misure del piano - si pensi ad esempio all'abbattimento di tutte le piante in vivaio considerate potenzialmente ospiti - potrebbero essere irreversibili. E si è proceduto dunque alla discussione della richiesta di sospensiva, la cui decisione sarà resa nota, con buone probabilità, nella giornata di domani. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xylella, ricorsi contro il piano Silletti: cambia il presidente del collegio giudicante

LeccePrima è in caricamento