Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Rifiuti tossici nel terreno, denunciato il proprietario

Si tratta di un professionista 52enne di Salve. Nell'area trovato eternit

I carabinieri della stazione di Salve hanno segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce, per smaltimento irregolare di rifiuti tossici, un professionista 52enne del posto, D.D., che aveva interrato in un terreno di sua proprietà materiali di risulta costituenti rifiuti tossici speciali contenenti eternit. L'area interessata è stata sequestrata e sono state avviate le procedure per la bonifica.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti tossici nel terreno, denunciato il proprietario

LeccePrima è in caricamento