Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Rifiuti urbani: il Tar annulla gli incarichi

No all'affidamento dei servizi alla "Monteco" di Campi Salentina. Accolto dal Tribunale amministrativo di Lecce il ricorso della "Geotec Ambiente" di Veglie

Revocato l'appalto alla "Monteco", ditta del gruppo "Motivaca", di Campi Salentina, per il servizio di igiene urbana a Tricase e a Castrignano del Capo. Il Tar ha annullato l'affidamento del servizio accogliendo il ricorso della "Geotec Ambiente", ditta di Veglie, contro la decisione della Commissione di gara, la quale aveva assegnato pari punteggio alle due concorrenti, nonostante "Geotec" avesse proposto un più conveniente.

Intanto, come è noto, i rifiuti del bacino Lecce 2 sono smaltiti nelle discariche di Fragagnano e di Grottaglie, nel Tarantino, come da ordinanza del governatore Vendola del 2 gennaio, a conferma dell'emergenza che investe la Puglia sui rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti urbani: il Tar annulla gli incarichi

LeccePrima è in caricamento