Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Riparte "Salento in treno bus". Anzi, è già partito...

Riprende il servizio estivo di potenziamento dei trasporti per raggiungere con maggiore facilità le perle del Salento. Falsa partenza nella comunicazione: tutto è già partito da una settimana

Senza_titolo-1-46

LECCE - Torna il "Salento in Treno e bus" anche per l'estate 2010. Riparte, dunque, ma sarebbe meglio dire che è già partito, visto che il servizio estivo delle Ferrovie Sud Est ha fatto il suo esordio già lo scorso 7 giugno. Eppure l'azienda interessata si è ricordata di darne comunicazione solo in queste ore: se per dimenticanza o per altri problemi logistici, si tratta di una falsa partenza, che certamente non dimostra troppo ansia di promozione.

Ma quel che conta è che le perle e i tesori del Salento, dunque, siano a portata di turista, grazie ad una rete di trasporti potenziata, che dovrebbe migliorare globalmente l'offerta provinciale a disposizione dei visitatori. Gallipoli, Otranto e Santa Maria di Leuca (stazione di Gagliano del Capo) restano le mete turistiche più ambite e meglio collegate, raggiungibili più velocemente, grazie a corse quotidiane, fatta eccezione nei giorni domenicali e festivi, con una sensibile riduzione di fermate intermedie e l'integrazione degli autobus: il rafforzamento dei trasporti garantirà, nelle intenzioni di Fse, un viaggio piacevole per i passeggeri, che farà assaporare le bellezze naturalistiche del paesaggio, in un percorso tra ulivi secolari, campagne, piccoli comuni, fino al fantastico mare salentino.

I passeggeri dei treni Fse viaggeranno su treni dotati di aria condizionata e di maggiori comfort e, sulla linea Lecce-Gallipoli, a bordo dei nuovissimi treni Atr 220 Pesa. Ed ecco gli orari utili a viaggiare sulle tratte dei desideri. Partendo da Lecce si raggiunge Gallipoli in soli 45 minuti (con fermate a Zollino e Nardò) in due fasce orarie: quella mattutina (partenza alle 8.53 - 11.26) e quella pomeridiana (14.32 - 16.58). La partenza da Gallipoli per Lecce è prevista alle 10.11 - 12.29 - 15.49 - 18.12.

Da Lecce si raggiunge, invece, Gagliano (Leuca) in soli 70 minuti (con fermate a Zollino, Maglie, Poggiardo, Tricase, partendo alle 8.53 - 12.22 - 17.43 (viaggio integrato con il servizio automobilistico da Poggiardo per S. Cesaria Terme e viceversa). La partenza da Gagliano del Capo (Leuca) per Lecce è fissata in altrettanti orari accessibili: 10.05 - 14.47 - 19.59.


Otranto è, invece, raggiunta in 60 muniti, partendo da Lecce (con proseguimento in autobus per Laghi Alimini e Torre dell'Orso) alle 9.25 - 12.22 - 17.43 e al contrario, partendo da Otranto in direzione Lecce, alle 10.23, 13.07 e 20.19. Dal punto di vista del prezzi dei biglietti, dalla Ferrovie Sud Est assicurano che il costo delle tratte sia lo stesso vigente negli orari invernali: da qui, la convinzione che il servizio possa riproporsi ancora una volta come un successo. Fine delle corse annunciata per l'11 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte "Salento in treno bus". Anzi, è già partito...

LeccePrima è in caricamento