Un malore in acqua e rischia di annegare: salvata una 37enne

Corsa in codice rosso verso l’ospedale, questo pomeriggio, a Porto Cesareo. La donna soccorsa dal bagnino e dal 118

Foto di repertorio.

PORTO CESAREO – Si è temuto il peggio, a Porto Cesareo dove, nel pomeriggio, una giovane donna ha rischiato di annegare nelle acque antistanti il “Lido Belvedere”, in località Scalo di furno. Una 37enne, infatti, forse a seguito di un malore, ha rischiato serie conseguenze mentre faceva il bagno.

Soccorsa dapprima dal bagnino, è stata affidata alle cure degli operatori del 118, nel frattempo sopraggiunti per prestarle aiuto. E’ partita la corsa in codice rosso, in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Fortunatamente, una volta sottoposta alle cure mediche, lo stato di salute della donna è apparso meno grave di quanto si immaginasse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante dovrà essere tenuta sotto osservazione, sarebbe infatti fuori pericolo. Appena 48 ore addietro, in una zona vicina, sempre nella marina ionica, un turista di 49 anni, residente a Reggio Emilia, ha perso la vita in mare. In quell’occasione, purtroppo, all’arrivo dei sanitari non vi era più nulla da fare. Sul luogo dell'accaduto, così come avvenuto due giorni fa, i militari dell'Ufficio locale marittimo della guardia costiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento