Cronaca

Risolto il guasto al numero 118: il servizio ora è ritornato alla normalità

Nel pomeriggio il problema è rientrato. Ma per oltre 24 ore il sistema è andato in tilt, richiedendo misure alternative urgenti

LECCE – Il numero d’emergenza del 118 di Lecce è tornato alla normalità questo pomeriggio, intorno alle 15,30. Poco più di 24 ore è durato il guasto che ha mandato letteralmente in tilt il sistema. A partire dalle 13,30 circa di ieri, infatti, un severo problema alla centrale telefonica non ha più consentito agli operatori di ricevere telefonate dai cittadini in cerca di soccorso.

Avvisate dalla centrale operativa Prefettura e Questura, oltre ovviamente tutte le postazioni sul territorio, in attesa che i tecnici comprendessero l’origine del problema e ovviassero, si è dovuto andare avanti con soluzioni tampone. In primis, sono stati diffusi, anche con l’aiuto di stampa e social, tre numeri alternativi (diventati cinque nelle ore successive) ai quali rivolgersi.

Come ulteriore soluzione, in serata è stata fatta una commutazione, reindirizzando le telefonate dirette al 118 di Lecce presso la sala operativa di Taranto. Questa ha così preso in carico anche le richieste della provincia di Lecce, attivando di volta in volta i colleghi. Un sistema che ha consentito anche a chi non avesse conoscenza dei numeri alternativi di ricevere comunque il conforto di una risposta, con il rischio implicito, però, nel rimbalzo da un territorio all’altro, di allungare i tempi di invio, oltre ovviamente di sovraccaricare Taranto di chiamate. Ora, però, finalmente, il problema sulle linee telefoniche sembra risolto e l’attività è ripresa secondo i canoni normali.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risolto il guasto al numero 118: il servizio ora è ritornato alla normalità

LeccePrima è in caricamento