Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Leverano

Rissa alla festa della birra: tre giovani in ospedale

Colpisce con il boccale di birra tre giovani alla chiusura della festa della birra a Leverano, poi fugge. Uno è in prognosi. La causa dell'aggressione dello sconosciuto l'apprezzamento per l'amica

Un apprezzamento di troppo all'amica di un avventore della manifestazione che nemmeno conoscevano e si scatena la rissa. Finiscono tutti e tre all'ospedale di Copertino e per un giovane i medici si sono riservata la prognosi. E' accaduto nelle notte, intorno alle 2, a Leverano, durante la chiusura della festa della birra, grande e lunga kermesse di musica e divertimento all'insegna della degustazione della prelibata bevanda.

All'aggressore, il cui volto è ancora sconosciuto, sull'episodio ora indagano i carabinieri della stazione locale e quelli della compagnia di Campi salentina, non è andato giù che due ragazzi, rispettivamente di 21 26 anni, e un uomo 38enne, tutti di Leverano, si siano lasciati andare a qualche complimento di troppo nei confronti della sua amica. E così ha reagito in maniera spropositata, forse a causa di qualche bicchiere di troppo, colpendo con il boccale di birra che impugnava le sue vittime. Colpi precisi e violenti, perpetrati con forza, con il boccale che si era trasformato in un arma e che non ha risparmiato nessuno dei tre malcapitati. Per loro, infatti, ha giocato contro la reazione inattesa dell'aggressore, incredibilmente violenta. E così i tre, colti di sorpresa, hanno cercato di reagire e ripararsi per quel hanno potuto. Da qui ne è nata una colluttazione ma ormai il peggio era stata fatto.


Soccorsi, i tre amici sono stati trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale di Copertino. Lì i medici hanno riscontrato sul 21 enne la frattura del polso sinistro (ne avrà per 25 giorni), mentre all'uomo di 38 anni i sanitari hanno rilevato un taglio al labbro, ma è stato subito dimesso. Più gravi le condizioni del 26enne. Per lui, a seguito dei traumi riportati, i sanitari si sono riservata la prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa alla festa della birra: tre giovani in ospedale

LeccePrima è in caricamento