rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sesta rissa in un mese nel Salento / Gallipoli

Botte da orbi all’uscita dalla discoteca con bastoni e spranghe: tre feriti a Gallipoli

Altra alba movimentata nella Città Bella con l’ennesimo episodio, il secondo a distanza di poche ore, con scontri tra giovani sui luoghi della movida, a Baia Verde: sul posto i sanitari del 118 e gli agenti di polizia del commissariato. Coinvolti romani e campani

GALLIPOLI – Botte da orbi all’alba con spranghe di ferro e bastoni: l’alba di Gallipoli è stata ancora una volta “calda” e non per le temperature estive del sole nascente, ma per l’ennesima rissa consumatasi nel cuore della movida giovanile, in località Baia Verde.

Solo 24 ore prime era già accaduto, sempre a Baia Verde, nella Città Bella, con quattro ragazzi foggiani e tre napoletani che erano ricorsi ai coltelli, lanciandosi anche sedie e tavoli. Il 30 luglio, invece, era stato il turno di Lecce con scene di ordinaria follia nel centro storico e tracce evidenti della zuffa innescatasi fra due stranieri.

E, andando a ritroso, in questa estate 2022, altri episodi si sono registrati a Santa Maria di Leuca, in via Trinchese e nei pressi della chiesa di San Matteo a Lecce: almeno cinque le situazioni vissute nell’ultimo mese, reiteratasi in più zone del territorio.

Quella di questa mattina è stata solo, pertanto, l’ultima di un lungo elenco: in questo caso, a fronteggiarsi sono stati due gruppi, uno composto da ragazzi romani e l’altro da giovani originari della Campania. Lo scontro è avvenuto, per futili motivi, all’esterno di una nota discoteca, quando entrambi i raggruppamenti sono venuti a contatto e sono venute fuori spranghe di ferro e bastoni.

Un “derby della violenza” in cui hanno avuto la peggio, stando alle prime informazioni, tre giovani romani, tra cui anche un minorenne: per loro si è reso necessario l’intervento del 118. Sul posto, sono intervenuti gli agenti del commissariato gallipolini che stanno indagando per risalire all’identità dei ragazzi campani e che stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte da orbi all’uscita dalla discoteca con bastoni e spranghe: tre feriti a Gallipoli

LeccePrima è in caricamento