Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Litorale

Triste ritrovamento sul litorale adriatico: due tartarughe senza vita

I due esemplari rinvenuti nella mattinata di domenica, a San Cataldo. I cittadini hanno allertato l’Ufficio locale marittima e la guardia costiera. Le carcasse saranno ispezionate dal personale veterinario della Asl

La tartaruga rinvenuta nei pressi della Darsena.

SAN CATALDO (Lecce) – Due tartarughe senza vita, spiaggiate, sul litorale del Salento. Il doppio, triste ritrovamento nella mattinata di domenica, a poca distanza l’uno dall’altro. La prima scoperta nei pressi della darsena di San Cataldo (l'animale impigliato in un sacco in plastica), l’altra vicino a "La Terrazza", a poche centinaia di metri.

Sono stati alcuni cittadini a notare i due esemplari e ad allertare la guardia costiera. Nel primo caso, sono intervenuti i militari di Otranto, nel secondo i colleghi dell’Ufficio locale marittimo della marina leccese.  Sono partite le segnalazioni ai Comuni di Lecce e Vernole, per i successivi approfondimenti da parte del personale veterinario della Asl e per la rimozione delle carcasse tramite una ditta specializzata.55503406_326033704938057_5521277868866273280_n-2

Si tratta dell’ennesimo caso relativo a ritrovamenti simili. Sul litorale adriatico, in particolare, anche a causa delle plastiche in mare, delle eliche dei motori e delle reti, decine di esemplari sono stati trovati senza vita nelle ultime settimane. Il primo giorno dell’anno in corso, addirittura, è stato inaugurato dall’amara scoperta di un delfino morto sul litorale salentino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triste ritrovamento sul litorale adriatico: due tartarughe senza vita

LeccePrima è in caricamento