Nessuna sua notizia da giorni: 90enne trovata in casa senza vita

L’intervento, a Campi Salentina, nel primo pomeriggio: pompieri, 118 e carabinieri sono entrati nell’abitazione, ma per la donna non vi era più nulla da fare

Foto di repertorio.

CAMPI SALENTINA – Ennesimo dramma della solitudine nel Salento. Un’anziana è stata ritrovata senza vita, all’interno della propria abitazione a Campi Salentina, nel primo pomeriggio di oggi. È stato un parente ad allertare i numeri di pronto intervento, non avendo da diversi giorni più alcuna notizia da parte della donna.

Intorno alle 15 infatti l’appartamento della 90enne, in via Piemonte, è stato raggiunto dai vigili del fuoco del comando provinciale, ai quali è toccato il compito di forzare la porta di ingresso della casa. Una volta all'interno, la macabra scoperta. L’anziana, vedova e senza figli, è stata ritrovata sul pavimento della camera da letto, forse stroncata da un malore o deceduta a causa di una caduta. A nulla sono valsi gli interventi degli operatori del 118, sopraggiunti assieme ai pompieri: il corpo della 90enne era lì da diversi giorni, come ha appurato il medico legale e come ha dimostrato lo stato di decomposizione della salma.

 Quest’ultima, su decisione del pm di turno presso la Procura della Repubblica, Alberto Santacatterina, è stata trasferita nell’obitorio dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria per eventuali, successivi accertamenti. I rilievi nell’appartamento sono ora nelle mani dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento