Cronaca

Altri tre borsoni con oltre un quintale di marijuana. E’ il secondo ritrovamento in poche ore

La scoperta di due borsoni è avvenuta nella serata di ieri a San Gregorio, la marina di Patù. Un terzo sacco, inoltre, è stato rinvenuto all'alba. Sul posto, i carabinieri della compagnia di Tricase. Nella giornata di domenica, un caso simile è avvenuto alle porte di Otranto

Foto di repertorio

SAN GREGORIO (Patù) – Il ritrovamento, da parte di alcuni pescatori, è stato piuttosto insolito per un porticciolo come quello di San Gregorio, la marina di Patù. Due borse in tela, contenenti un totale di circa 80 chilogrammi di marijuana, sono state “ripescate” dalle acque della località ionica, a conferma del fatto che il trasporto di sostanze stupefacenti si sta servendo anche di altre rotte diverse da quelle adriatiche e più tradizionali.

La scoperta è avvenuta nella serata di ieri. Ma, anche all’alba di oggi, un’altra segnalazione ha indicato la presenza di un terzo sacco, contenente la stessa sostanza. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase, guidati dal capitano Simone Clemente, hanno raggiunto il piccolo borgo per porre sotto sequestro la droga, d’accordo con il sostituto procuratore di turno presso il Tribunale di Lecce.

Il valore della sostanza stupefacente si aggirerebbe attorno a meno di 30mila euro. La droga è, infatti, ormai intrisa di acqua di mare. Sconosciuta, invece, l’imbarcazione sulla quale sarebbe stata trasportata. Nelle vicinanze non sono stati notati natanti sospetti. Né i testimoni pare abbiano scorto movimenti anomali durante l’attività di pesca.

Nella giornata di domenica, un altro ritrovamento analogo, sempre di marijuana, è avvenuto sull’altro litorale, quello adriatico. Circa un quintale di “erba” era riposta in un paio di grossi involucri in cellophane, e poi abbandonate nei pressi della Torre del Serpe, e di località “Cave”, sempre nelle acque idruntine. Lo stupefacente è finito nelle mani dei militari della guardia costiera della Città dei Martiri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri tre borsoni con oltre un quintale di marijuana. E’ il secondo ritrovamento in poche ore

LeccePrima è in caricamento