Cronaca

Ritrovata un'Audi: è quella della banda delle ville?

Un'audi A4 ammaccata e priva di targa è stata abbandanata in via Cesare Abba, a Lecce. I carabinieri sul posto per recuperare qualsiasi traccia. L'auto risulta rubata a Sannicola a novembre

Difficile stabilire al momento una serie di concause che potrebbero trovare conferme e riscontri, solo con i dovuti e necessari rilievi. L'Audi A4 1.9, turbo diesel, di colore grigio chiaro, ritrovata nel parcheggio dei condomini di via Cesare Abba, a ridosso del mercato ortofrutticolo a Lecce apre comunque importanti scenari investigativi ai carabinieri per incominciare ad incastrare i primi pezzi nel contorto mosaico delle bande delle ville. L'auto abbandonata, da almeno 24 ore, è stata segnalata dai residenti. Nel pomeriggio, i carabinieri hanno effettuato un sopralluogo per sequestrare il mezzo, che finirà nel deposito degli uomini dell'Arma. Gli investigatori vanno comunque cauti. L'Audi ritrovata, dopo un rapidissimo giro, non sarebbe annotata sui taccuini degli inquirenti, ma il cattivo stato in cui è stata ritrovata lascia supporre diversi speronamenti con le forze dell'ordine, in particolare con i mezzi degli Istituti di Vigilanza notturna. Priva della targa sulla parte anteriore, forzata la serratura sul lato di guida e con una pesante ammaccatura sulla fiancata opposta, l'Audi risulta rubata lo scorso 14 novembre a Sannicola ai danni di Francesco Minerva. All'interno, dopo una prima ricognizione, i militari, sotto il comando del capitano Luigi Imperatore, avrebbero ritrovato gli oggetti personali del proprietario, che non sono stati portati via dai malviventi.


In via Cesare Abba, sono arrivati gli specialisti della "sezione rilievi tecnici" che nella giornata di domani effettueranno gli accertamenti per recuperare anche la minima traccia utile a risalire ai malviventi. La zona in cui è stata ritrovata la macchina appare piuttosto strategica per raggiungere la tangenziale est e guadagnare una rapida via di fuga. Da accertare se l'Audi abbandonata in via Cesare Abba possa essere la vettura utilizzata per la razzia di furti nel quadrilatero di ville alle spalle dello stadio. L'ultimo incrocio al cardiopalmo sempre con un'Audi A4 di colore scuro è avvenuto appena due sere fa, quando un vigilante della "Serenissima" sparò un colpo di pistola in aria, ma il commando, per nulla intimorito, riuscì ad evitare qualsiasi contatto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata un'Audi: è quella della banda delle ville?

LeccePrima è in caricamento