Ritrovato a Lecce 21enne di Bari scomparso dal pomeriggio di sabato

La madre di Vito Lamanuzzi nei giorni scorsi aveva lanciato appelli anche via social. E' stato rintracciato vicino alla stazione

LECCE – E’ stato ritrovato questa mattina a Lecce, e sta bene, Vito Lamanuzzi, 21enne del quartiere Libertà di Bari. Di lui non si avevano più notizie fin dal pomeriggio di sabato 10 marzo. E’ stata la madre a lanciare un appello nei giorni scorsi, per chiedere aiuto nelle sue rirerche, sia attraverso i social, sia tramite il Tg3 Puglia della Rai. Del caso si è interessato anche “Chi l’ha visto?”, il popolare format di Rai3 sulle persone scomparse.

E’ durata dunque meno di tre giorni la paura della famiglia. Il ragazzo, comunque, non si era allontanato molto dal capoluogo pugliese. Presumbilmente salito a bordo di un treno, ha raggiunto Lecce. E qui, in effetti non lontano dalla stazione ferroviaria, in via Duca degli Abrizzi, è stato rintracciato da una volante della questura di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti, come di consueto accade nei casi di scomparsa, nei gorni scorsi erano stati sensibilizzati nelle ricerche del ragazzo. Una volta riconosciutolo dalle foto e fermato, dopo aver constatato che era in buone condizoni di salute e avergki chiesto se i poliziotti se intendesse far avere notizie su dove si trovasse alla sua famiglia, ha acconsentito e si è recato in questura. Qui, sono poi arrivati i suoi parenti che hanno potuto riabbracciarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento