Cronaca Via Napoli

Roghi nella notte di Natale. Tre auto in fiamme nel casaranese

Due incendi, nella notte, hanno coinvolto tre mezzi, parcheggiati nelle vie di Casarano e Parabita. Sul posto, nessuna traccia delle cause che li hanno scatenati. Sull'accaduto, indagano i carabinieri della compagnia locale

Foto LeccePrima, tutti i diritti riservati.

CASARANO -  Due incendi hanno illuminato la notte di Natale, fra  Casarane dintorni, ma in tutti gli episodi registrati, le cause ancora non sono chiare. Il primo rogo, in via Napoli, nel centro di Parabita, ha coinvolto due autovetture, danneggiandole gravemente. Una Ford Fiesta, appartenente a C.T., un pensionato 60 enne del posto, e un furgone, Fiat Fiorino, di proprietà di S.A. un operaio di 30 anni, sono stati avvolti dalle fiamme. Il rogo che li ha travolti, mentre erano parcheggiati sulla stessa via, a poca distanza l'uno dall'altro, ha risparmiato ben poco delle lamiere. Lasciando poche tracce dell'accaduto quando, sul posto, sono giunti i carabinieri della compagnia di Casarano a rilevare eventuali tracce.

I militari dell'Arma sono inoltre intervenuti, assieme ai vigili del fuoco, in un secondo rogo, alle 5 del mattino. In via Baccelli, a  Casarano,  una Renault Kangoo, intestata a C.S., un piccolo imprenditore del posto di 37 anni, ha preso fuoco per cause, anche in questo caso, che restano tuttora da chiarire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roghi nella notte di Natale. Tre auto in fiamme nel casaranese

LeccePrima è in caricamento