Cronaca Via Nino Bixio

Rogo carbonizza un’auto: le fiamme danneggiano le case, i cavi elettrici e quelli del gas

E' accaduto a Tuglie, poco dopo le 3: il fuoco ha devastato il mezzo di un autista del posto. Danni ingenti anche ai fili telefonici: si parla di decine di migliaia di euro

L'auto completamente carbonizzata

TUGLIE –L’incendio parte da un’auto e si propaga anche all’abitazione. E’ accaduto nella notte, a Tuglie, in via Nino Bixio. Le fiamme, divampate poco dopo le 3, hanno carbonizzato la vettura di un autista del posto, un 48enne, e arrecato conseguenze per decine di migliaia di euro. Il rogo, infatti, dopo aver ingoiato le lamiere del veicolo, si è esteso all’immobile di fronte.

Nessuno, fortunatamente, ha riportato intossicazioni, ma il muro è visibilmente annerito. Ma non è tutto. I danni più gravi sono quelli registrati sui cavi:  il fuoco ha devastato i fili dell’Enel, della Telecom e persino delle condotte del gas. Lievi annerimenti, inoltre, anche sulle abitazioni vicine.  Sul posto, allertati dallo stesso proprietario e dai residenti dell’isolato, i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli. Assieme ai pompieri, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia della Città Bella.IMG_4052-2

Terminate le operazioni di spegnimento, gli inquirenti si sono messi subito al lavoro, per rintracciare eventuali indizi che possano chiarire la natura del rogo. Al momento, non essendoci elementi a sufficienza, si confida nelle videocamere di sorveglianza. I militari dell’Arma, intanto, hanno ascoltato il proprietario del veicolo colpito dal fuoco, per capire se abbia ricevuto messaggi sospetti di recente o accesi diverbi con qualcuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo carbonizza un’auto: le fiamme danneggiano le case, i cavi elettrici e quelli del gas

LeccePrima è in caricamento