Rogo nella notte, distrutta la Mercedes di una giovane casalinga

L’incendio che si è verificato alle 3.30, in via Galilei a Castromediano (frazione di Cavallino) ha coinvolto anche una Smart parcheggiata nelle vicinanze. Sul posto, vigili del fuoco e carabinieri

CAVALLINO - Il coronavirus non ferma i piromani. Nel cuore della notte, in via Galilei, a Castromediano, frazione di Cavallino, è stata data alle fiamme una Mercedes intestata a una 27enne del posto, disoccupata, con precedenti di polizia in materia di sostanze stupefacenti. Il rogo ha coinvolto anche il veicolo, una Smart, parcheggiato nelle vicinanze.

A dare l’allarme, intorno alle 3.30, sono stati i vigilanti dell’Alma Roma e sul posto sono giunti i vigili del fuoco, ma al loro arrivo la Mercedes era già completamente distrutta, mentre l’altro veicolo ha riportato danni solo nella parte anteriore.

A cercare di fare chiarezza sull’episodio saranno i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Lecce che arrivati in via Galilei hanno cercato elementi utili alle indagini. La pista più battuta è che si sia trattato di un evento di natura dolosa, ma risalire al responsabile non sarà semplice considerando che nella zona non ci sono telecamere di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento