Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Ruba portafogli a pensionata durante la fisioterapia ma sotto la telecamera

Denunciata dai carabinieri una 42enne. Sono risultate fondamentali le immagini del sistema installato dentro lo studio

Immortalata durante il furto da una telecamera.

LECCE – Ha colto l’occasione per portare via un portafogli, rubandolo a una pensionata che stava facendo una sessione di fisioterapia in uno studio di Lecce. Ma una telecamera interna l’ha immortalata, lasciando pochi spazi a dubbi. M.A., 42ene di San Cesario di Lecce, è stata così denunciata a piede libero dai carabinieri della stazione di Lecce Principale.

A loro si è rivolta la vittima, dopo aver scoperto il furto. Dentro il portafogli c’erano ben 300 euro. La visione delle videocamere ha permesso di scoprire la donna in azione, che è stata in seguito identificata e deferita alla Procura di Lecce.

Un’altra denuncia, sempre dei carabinieri della stazione di Lecce Principale, riguarda poi D.G.F., 26enne di Lecce. Nasce da una segnalazione fatta ai militari da un 32enne di Galugnano, frazione di San Donato di Lecce. A dire di quest’ultimo, senza un apparente e giustificato motivo, prima il 5 aprile scorso, poi, ancora, ieri mattina, lo avrebbe minacciato e percosso, nel tentativo di farsi consegnare 100 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba portafogli a pensionata durante la fisioterapia ma sotto la telecamera

LeccePrima è in caricamento