Rubano camion e gru per170mila euro di valore

Veicoli trafugati nella notte. Il danno alla ditta "Lezzi"di Sternatia ammonta a 80 mila euro, era coperto da assicurazione. Bottino pari a 110mila euro, invece, nel raid contro la "Romano" di Surano

Derubata la scorsa notte la ditta "Lezzi Salvatore & C. Sas", azienda di impianti elettrici telefonici, sita in via Diaz, a Sternatia, sulla provinciale 31. Dal deposito dell'azienda i ladri hanno asportato un autocarro Fiat Iveco 100-15 bianco, carrellone Fiat 180 azzurro, un mini escavatore "New Holland" di 35 quintali , dotato di martellone e di due benne, un mini escavatore della stessa marca, di 18 quintali, una mini pala "Gehl 56.35", targata Abc 073, rossa, un martello marca "Kubota" di 70 quintali, due rampe di alluminio. Danno per circa 80mila euro, coperto da assicurazione.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa notte a Surano dal deposito dell'azienda di rottamazione di metalli "Romano" è stato rubato un autoarticolato Fiat 190/26, dotato di gru idraulica, cabina bianca e cassone azzurro. Sul veicolo era stoccato un ingente quantitativo di rame. Il danno ammonta a circa 110.000 euro e non risulta coperto da assicurazione. I ladri hanno abbattuto il cancello del deposito. Sui furti indagano i carabinieri dalle locali Stazioni, coordinati dal Nucleo opertivo e radiomobile della Compagnia di Maglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento