Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Piazza Sant'Oronzo

Rubano Gesù bambino nel presepe dell'Anfiteatro. Ancora una volta

Qualcuno si è impossessato della statuetta nella notte tra il 4 e 5 gennaio, così che sabato mattina la culla tra Giuseppe a Maria è apparsa vuota. Lo scorso anno si verificò lo stesso furto, sempre nell'Anfiteatro

LECCE – La solita storia. Purtroppo. Che si ripete ormai per il secondo anno consecutivo: il furto del Bambinello Gesù dalla culla allestita per la rappresentazione della Natività, nell’Anfiteatro di Lecce. Qualcuno si è impossessato della statuetta nella notte tra il 4 e 5 gennaio, così che sabato mattina la culla tra Giuseppe a Maria è apparsa ai primi visitatori vuota.

Stesso episodio, l’anno scorso, il 30 dicembre. Anche in quella occasione ignoti entrano nell’anfiteatro, niente di più facile, e lontano da occhi indiscreti si appropriano, sempre durante la notte, della piccola statua di Gesù. Così come il primo, anche quest’ultimo furto è stato denunciato al comando della polizia municipale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano Gesù bambino nel presepe dell'Anfiteatro. Ancora una volta

LeccePrima è in caricamento