Cronaca

Safety car, nel Salento rintracciati quattro veicoli rubati

Nell’abito dell’operazione, condotta in tutta Iatlia, gli agenti hanno rinvenuto auto prelevate a Lecce, Galatina e Taurisano

Foto di repertorio

LECCE – Anche la questura di Lecce aderisce all’operazione “Safety car”, organizzata da tutti gli uffici della polizia d’Italia. Dal 20 al 23 giugno scorsi, infatti, gli agenti salentini hanno eseguito verifiche per stanare veicoli rubati durante furti o rapine.

L’accertamento automatizzato delle targhe, ha consentito nella provincia di Lecce di controllare ben 23mila e 925  veicoli in qui tre giorni, e di rinvenire una Fiat Grande Punto a Galatina, una Volvo XC70 e una Seat Ibiza a Lecce, un furgone Fiat Scudo a Taurisano.

I furti e le rapine di autovetture risultano essere al primo posto tra i reati contro il patrimonio commessi in Italia. Le 103 questure italiane hanno attivato tutti i reparti di competenza. L’operazione ha consentito  di recuperare e consegnare ai legittimi proprietari 411 mezzi provento di furto, tra cui 21 autocarri e di arrestare 16 persone e di denunciarne 83. Il valore commerciale dei veicoli rinvenuti ammonta a oltre 5 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Safety car, nel Salento rintracciati quattro veicoli rubati

LeccePrima è in caricamento