Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Salice Salentino

Litiga per motivi di viabilità, lo investe e fugge: rintracciato e denunciato

I carabinieri di Salice Salentino hanno deferito un 50enne di Porto Cesareo. La vittima è finita in ospedale. Ha riportato una prognosi di sette giorni

SALICE SALENTINO – Lesioni personali colpose e omissione di soccorso. Sono i reati per i quali i carabinieri della stazione di Salice Salentino, al termine di indagini, hanno denunciato a piede libero C.D., 50enne di Porto Cesareo.

All’origine di tutto, una banale lite per motivi di viabilità con un altro uomo. Con un epilogo inatteso, visto che il 50enne avrebbe finito persino per investire il soggetto con cui stava litigando, ferendolo, per fortuna in modo non grave. Dopodiché, si sarebbe dato alla fuga, senza soccorrerlo.

La vittima ha dovuto fare ricorso al 118. Trasportato in ospedale, al “Vito Fazzi” di Lecce, l'uomo ha riportato ferite guaribili in sette giorni. Rintracciato il 50enne, questi è risultato dalle analisi anche sotto l'influenza di sostanze stupefacenti al momento del fatto. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e affidato al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga per motivi di viabilità, lo investe e fugge: rintracciato e denunciato

LeccePrima è in caricamento