rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Salice Salentino

Colto da malore mentre lavora con la motozappa, grave in ospedale

Situazione concitata fra Salice e San Pancrazio: chi ha telefonato al 118 pensava che la vittima si fosse tranciata un arto. In realtà, il malcapitato aveva già subito un'amputazione. Ricoverato in Neurologia

SALICE SALENTINO – Telefonano al 118 per un (presunto) incidente di particolare gravità in un terreno nelle campagne, con una motozappa, in realtà si scopre che il malcapitato era stato colto da un malore improvviso, tale da fargli perdere conoscenza.

Una vicenda piuttosto insolita (e comunque con un paziente in serie condizioni di salute), perché chi ha telefonato per chiedere soccorso, salve rettificarsi in un secondo momento, era convinto in prima battuta che il malcapitato, un uomo sulla sessantina d’anni, avesse perso una gamba proprio mentre era alla conduzione del mezzo agricolo. In realtà, il poveretto aveva già subito da diversi anni l’amputazione dell’arto. Piuttosto, versava in serie condizioni per via di un malore che ha richiesto il trasporto nel reparto di Neurologia.

Il fatto si è verificato nella tarda mattinata e non è stato l’unico problema. Perché la richiesta di soccorso è partita indicando come località un punto nei pressi di Salice Salentino. In realtà, gli operatori del 118 partiti da Campi Salentina, iniziando a perlustrare la zona in cerca del luogo preciso dell’evento, hanno scoperto come tutto fosse avvenuto nella confinante provincia di Brindisi, per la precisione nell’agro della vicina San Pancrazio Salentino, anche se in linea d’aria probabilmente più vicino al comune del Leccese.

Verificato, dunque, come non vi fossero state effettive lacerazioni dovute alle lame della motozappa (lo strumento, peraltro, si era bloccato da solo), i sanitari hanno trasportato l’uomo presso l’ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi, in codice rosso. E qui è al momento ricoverato.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da malore mentre lavora con la motozappa, grave in ospedale

LeccePrima è in caricamento