menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Sul terrazzo privo di protezione con una busta sul volto: salvata un’anziana

I carabinieri di Galatone e i poliziotti neretini, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in salvo una 79enne del luogo. Nessuna conseguenza

GALATONE – Un suicidio sventato, nella tarda serata di ieri, dopo una corsa contro il tempo. Una donna di 79 anni, residente in una casa alla periferia di Galatone, è stata infatti tratta in salvo dalle forze dell’ordine poco prima di ricorrere a un gesto estremo, dettato da motivi personali. Intorno alle 23 infatti i carabinieri della stazione locale, assieme a una pattuglia inviata dal commissariato di Nardò, hanno raggiunto l’abitazione dell’anziana.

La scena che si è presentata agli occhi degli uomini in divisa è stata piuttosto inquietante: con un sacchetto in plastica sul volto, la donna stava camminando sul perimetro del terrazzo privo di protezione. E’ infatti salita fino al lastricato solare, sprovvisto di parapetto, con l’idea di lanciarsi nel vuoto per togliersi la vita. I militari l’hanno distratta, per consentire ai colleghi di raggiungerla e bloccarla.

E’ stata poi presa in cura dal personale del 118 e accompagnata presso il pronto soccorso dell’ospedale “Santa Caterina Novella” di Galatina, fortunatamente senza drammatiche conseguenze. Un paio di settimane addietro toccò invece agli agenti di Gallipoli fermare un uomo prima del lancio nel vuoto dalla "montagna spaccata", sul litorale ionico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento