menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei due cuccioli nelle mani dei pompieri.

Uno dei due cuccioli nelle mani dei pompieri.

Cuccioli di soli 5 giorni incastrati nella tubatura: salvati dai pompieri

L’intervento a Poggiardo, nel pomeriggio, dove i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie sono riusciti a estrarre due cani Labrador appena nati da un tubo

POGGIARDO - Due cuccioli di Labrador, al mondo da appena cinque giorni, messi in salvo dai vigili del fuoco. Sono stati i pompieri del distaccamento di Maglie, nel pomeriggio di oggi, a intervenire con prontezza a Poggiardo per tirare fuori da un tubo i due fratellini, nati da qualche giorno.

Intorno alle 16, i proprietari dell’abitazione in cui è ospite la cucciolata hanno cercato di recuperare i cuccioli dalla condotta pluviale in plastica, dove gli animali erano riusciti a incunearsi sfuggendo alla madre. A nulla sono valsi però i mezzi di fortuna utilizzati dai titolari dell’appartamento, per cui si è rivelato provvidenziale l’intervento del 115.

I “caschi rossi” magliesi hanno estratto i due cagnolini, completamente spaventati e fradici, dal tubo. Sono stati affidati a un veterinario del posto che li ha visitati, ma fortunatamente versano in buone condizioni di salute. Gli amici a quattro zampe sono stati poi “restituiti” alla madre, con un sospiro di sollievo per i proprietari di casa e per gli stessi pompieri, sempre più spesso allertati per interventi simili e gesti nobili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento