Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Salvatore Erriquez nuovo comandante dei carabinieri di Otranto

Originario di Nociglia, il 46enne luogotenente proviene dal nucleo operativo della compagnia di Tricase. Sposato, con due figli, ha già guidato con merito altre caserme. Subentra al maresciallo Gagliani, andato in pensione

OTRANTO - Per una storia che si chiude, una nuova che si apre. Dal prossimo 11 gennaio, arriva ad Otranto il nuovo comandante della stazione dei carabinieri, in sostituzione del maresciallo Domenico Gagliani, che lascia la direzione dopo vent’anni per raggiunti limiti di età. Al suo posto, arriva il 46enne luogotenente Salvatore Erriquez.

Originario di Nociglia, è sposato con la signora Pinuccia ed ha due figli, Marco di 21 anni, sottotenente dell’Aeronautica militare (allievo ufficiale pilota al terzo anno presso la specifica accademia di Pozzuoli) e Valentina di 18 anni, studentessa liceale. Laureato in Scienze dei servizi giuridici per operatore giudiziario, proviene dal Nucleo operativo della Compagnia dei carabinieri di Tricase. I suoi colleghi dicono un gran bene di lui e del suo modus operandi, sottolineandone la scrupolosità nel lavoro.

Del restoSalvatore Erriquez-5, il suo curriculum vitae parla da sé e conferma la preparazione di militare, che ha già più volte rivestito il ruolo di responsabile e coordinatore di una stazione, evidenziando importanti capacità da leader. In precedenza, ha prestato servizio come comandante della stazione di Melissano, prima di passare alla guida di quella di San Cesario di Lecce; successivamente è stato aggregato al Nucleo operativo della Compagnia di Montecatini Terme (PT), quale comandante alla Stazione di Pracchia (PT) e a quella di Capostrada (PT). Il suo ritorno nel Salento lo ha visto approdare, come detto, al Nucleo operativo di Tricase, dove ha svolto gli ultimi anni del proprio servizio. Ora l’impegnativo compito di guidare la prestigiosa caserma di Otranto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvatore Erriquez nuovo comandante dei carabinieri di Otranto

LeccePrima è in caricamento