Cronaca

San Cesario, accordo con Provincia e Regione per il Pug

Presso il Palazzo Ducale Il Comune ha firmato un protocollo d'intesa per l'organizzazione del percorso di accompagnamento nell'elaborazione del Piano urbanistico generale

L'assessore regionale all'Urbanistica e all'assetto del territorio Angela Barbanente, il presidente della Provincia di Lecce Giovanni Pellegrino e il sindaco di San Cesario Antonio Girau hanno firmato alle 16 di oggi, presso il Palazzo Ducale di San Cesario, un Protocollo d'intesa per l'organizzazione del percorso di accompagnamento al Comune di San Cesario di Lecce nell'elaborazione del Piano urbanistico generale. L'obiettivo dell'accordo è quello di sperimentare le modalità di attuazione degli indirizzi del Drag, mettendo in comune quadri conoscitivi e banche dati nella disponibilità degli enti firmatari. La firma del Protocollo fa condividere alle tre istituzioni obiettivi, modalità organizzative e compiti.

Regione e Provincia avranno, quindi, la funzione di accompagnare il Comune di San Cesario nella redazione del Pug fornendo tutti gli elementi conoscitivi ed informativi in loro possesso. Il percorso di accompagnamento si organizza attraverso tre principali modalità: incontri, scambio di dati e informazioni e laboratorio virtuale di formazione e aggiornamento. Le strutture messe in rete saranno il settore Assetto del territorio e il settore Urbanistica della Regione Puglia, il servizio Territorio e Ambiente della Provincia di Lecce e il settore Urbanistica e Lavori Pubblici del Comune di San Cesario.

In particolare il protocollo consentirà di confrontare i documenti in corso di redazione da parte del Comune, con le strutture organizzative della Regione e della Provincia verificando "in corso d'opera" eventuali necessità di integrazione e modifica, agevolando le successive procedure di controllo di compatibilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesario, accordo con Provincia e Regione per il Pug

LeccePrima è in caricamento