Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca San Cesario di Lecce

San Cesario: approvato Pirp. In arrivo 2milioni di euro

In consiglio comunale, l'amministrazione Girau assesta un colpo importante e approva l'accordo di programma per il recupero delle periferie: pronti due milioni di euro

SAN CESARIO - Importanti novità per San Cesario di Lecce e per l'amministrazione, retta da Antonio Girau: ieri, nella seduta consigliare comunale, è stato approvato e ratificato l'accordo di programma che permetterà al comune di ricevere due milioni di euro per il recupero delle periferie.

Il programma di intervento, secondo quanto evidenziato dall'assessore all'urbanistica Romano, permetterà di rivitalizzare un intero quartiere, comunemente noto come zona 167, dotandolo di infrastrutture e servizi che ne miglioreranno complessivamente la vivibilità. È prevista la costruzione di dieci nuovi alloggi da destinare a giovani coppie, realizzazione di verde pubblico attrezzato anche per la pratica sportiva, la costruzione di un centro polivalente per attività ricreative e la ristrutturazione straordinaria di una palazzina di proprietà dell'Istituto Autonomo Case Popolari.

Ai fondi di provenienza regionale andranno a sommarsi, nel quadro economico totale, il cofinanziamento comunale per 636mila euro, 546mila come valore dell'area messa a disposizione dall'amministrazione comunale e 90mila euro per la realizzazione di una nuova strada.

"È una svolta epocale - dichiarano congiuntamente il primo cittadino e l'assessore delegato all'urbanistica - per la nostra comunità che permetterà di cambiare volto ad un intero quartiere migliorandone radicalmente la qualità della vita. Con il P.i.r.p. continuano, anche grazie alle opportunità offerte dalle innovative politiche regionali, ad essere messi a frutto gli sforzi e la qualità delle buone politiche di questa amministrazione in continuità con quella precedente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesario: approvato Pirp. In arrivo 2milioni di euro

LeccePrima è in caricamento