Cronaca

Nelle campagne di San Foca scoppia un incendio su 3 ettari di canneto

E' la solita zona a ridosso dell'ex "Regina Pacis", sulla litoranea. Sul posto vigili del fuoco con una squadra e un'autobotte

Foto di Marco Errico.

SAN FOCA –Passata la stagione estiva e con essa l’emergenza vera e propria, qualche volta tornano comunque alla ribalta gli incendi di sterpaglie. Come accaduto nella tarda mattinata di oggi sulla litoranea adriatica, all’uscita della marina di San Foca, in direzione di Roca.

All’improvviso, proprio in prossimità dell’ex “Regina Pacis”, ma dalla parte opposta della provinciale, le fiamme hanno colpito una vasta area di canneto.

La stessa zona che più volte, fin dalla primavera e nel corso dell’estate, ha subito innumerevoli volte l’attacco del fuoco che, quasi sicuramente, è di matrice dolosa. Una vasta colonna di fumo è stata notata da chilometri di distanza e sul posto sono stati chiamati a intervenire i vigili del fuoco, arrivati con una squadra e un’autobotte.

Video: le fiamme nel canneto

Le fiamme sono state tenute a bada. Hanno divorato circa 2 ettari di vegetazione, ma non si sono spinte, come in altre occasioni, fino all’altezza di abitazioni dell’interno.

L’intervento s’è protratto per qualche ora, fino al primo pomeriggio. La speranza è che non sia un tentativo di emulazione di qualche piromane, spinto dalla vasta eco mediatica che stanno avendo gli incendi che in queste ore divorano il Piemonte.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle campagne di San Foca scoppia un incendio su 3 ettari di canneto

LeccePrima è in caricamento