Crolla il solaio di una cabina elettrica, tre operai in ospedale

E' successo a San Pietro Vernotico nel primo pomeriggio. Gli uomini, tutti dell'area del Capo di Leuca e dipendenti di una ditta di Corsano, stavano montando le impalcature nella struttura di E-distribuzione, quando è avvenuto il cedimento

SAN PIETRO VERNOTICO – Tre operai della zona del Capo di Leuca, dipendenti della ditta De Giovanni Costruzioni di Corsano, sono rimasti feriti, per fortuna non in modo grave, in seguito al crollo di un solaio di una cabina elettrica di E-distribuzione a San Pietro Vernotico. L’incidente è avvenuto intorno alle 14,45 in via Mesagne le cause, per ora, sono in fase di accertamento.

9ba88fea-686d-4103-bb42-dc43d2d96ae7-2

Gli operai erano al lavoro, per conto della ditta appaltatrice, nella manutenzione del sottotetto, in particolare nella impermeabilizzazione delle pareti e del tetto. Nel momento in cui si è verificato il cedimento, pare fossero intenti al montaggio dell'impalcatura: due erano all’interno della cabina, il terzo sul tetto.

Video | Sul luogo dell'incidente

All’improvviso, il cedimento, con i due lavoratori travolti e il terzo, che si trovava sulla sommità, a sua volta condotto in ospedale, al “Perrino” di Brindisi, dagli operatori del 118, a causa del forte stato di choc. Sul posto si sono diretti anche vigili del fuoco e carabinieri per gli accertamenti. I due feriti sono un 40enne e un 64enne, quest'ultimo con prognosi di trenta giorni.  

a4b2d636-0a92-4c9f-a976-b54728efde54-2

Quasi 400 utenti si sono trovati senza energia elettrica e la via resa inaccessibile alla circolazione in entrata e in uscita. Sono stati richiesti due gruppi elettrogeni per fornire elettricità alle famiglie rimaste senza. Prima che i tecnici di E-distribuzione possano entrare nella cabina, è necessario che siano rimosse le macerie.

f4af5a4c-9537-4f99-91d4-315c978c3998-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Brindisireport.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento