Cronaca Via Armando Diaz

Sanguinosa rapina: il malvivente spara, ferito un assicuratore

Momenti di terrore nell'agenzia "Generali" di via Diaz, dove il titolare, Francesco Paglialonga, è rimasto colpito ad una gamba da un proiettile esploso da un malvivente, che è poi fuggito su di uno scooter con un complice

MELENDUGNO – Sanguinosa rapina, questo pomeriggio, a Melendugno, dove il titolare dell’agenzia assicurativa “Generali” di via Diaz, nei pressi di piazza Castello, è rimasto ferito da un colpo di pistola esploso da distanza ravvicinata da un malvivente solitario. Tutto è accaduto intorno alle 18,30. Il rapinatore, arrivato davanti all’agenzia, a bordo di uno scooter condotto da un complice, ha fatto irruzione, con il volto travisato, ed ha puntato l’arma, per cercare di farsi rendere il denaro.

Nelle concitate fasi, però, sono stati esplosi due colpi di pistola e per la ricostruzione sono in atto le indagini dei carabinieri della stazione locale e del nucleo radiomobile della compagnia di Lecce. Potrebbe, infatti, essere stata una reazione del titolare, Francesco Paglialonga, 36enne di Maglie, per nulla deciso ad assecondare le richieste del malvivente, ad aver spinto il rapinatore ad esplodere due colpi con l'arma, calibro 7.65.

Uno sparo è andato a vuoto, ma il secondo ha colpito l’uomo alla coscia destra. Subito dopo, il malvivente è scappato, non senza aver estratto il cassetto con dentro i soldi. All'esterno era atteso dal complice. I due si sono subito volatilizzati, facendo perdere le tracce. Il bottino è in via di quantificazione.

Il ferito, anche con l’aiuto di alcuni passanti, ha chiesto soccorso e nel giro di pochi minuti, in via Armando Diaz sono arrivati ambulanza del 118 e militari. Paglialonga è stato condotto presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, per essere sottoposto ad un intervento al femore, ma non è in pericolo di vita. Gli investigatori, in queste ore, stanno setacciando l’intera zona, in un’aperta caccia all’uomo.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanguinosa rapina: il malvivente spara, ferito un assicuratore

LeccePrima è in caricamento