Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Villa immersa nel verde ma abusiva, quattro persone denunciate

I carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Lecce, hanno accertato che la costruzione, 100 metri quadrati, in località "Masseria nuova", a Sannicola, era stata edificata in difformità rispetto al permesso di costruire

 

 

SANNICOLA -  Stava venendo su con tutti i crismi  della classica villa in campagna, immersa in un bosco di ulivi. Archi, comode stanze e belvedere. Ma i carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Lecce, hanno accertato che la costruzione, ancora allo stato rustico, circa 100 metri quadrati, che sorge in località "Masseria nuova", nel Comune di Sannicola, era stata edificata in difformità rispetto al permesso di costruire rilasciato, come accertato dai militari anche a seguito del richiesto intervento, dall'ufficio tecnico competente.
 
E così, al termine del controllo, quattro persone sono state segnalate  alla Procura della Repubblica di Lecce per l'ipotesi di abusivismo edilizio. Si tratta del proprietario del terreno, dell' usufruttuario del terreno (e titolare del permesso di costruire), del titolare della ditta incaricata dei lavori e del progettista e direttore dei lavori. 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa immersa nel verde ma abusiva, quattro persone denunciate

LeccePrima è in caricamento