Incendio in un ristorante, le fiamme partono da un cortocircuito

E' successo nella notte a Sannicola nel “Regno di Bacco”. I danni non sono ingenti. Alcuni residenti intorno alle 2 hanno visto fumo e hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri del Norm

Foto di repertorio.

LECCE – Un incendio si è sviluppato, nel corso della nottata, intorno alle 2, nel ristorante il “Regno di Bacco”, in via Raffaello Sanzio a Sannicola. Le fiamme, secondo quanto emerso dai primi accertamenti, si sarebbero propagate da una macchina del ghiaccio collocata in una piccola stanza, che è andata distrutta. Sono rimaste bruciacchiate le pareti di legno e il fumo è stato notato uscire dalla tettoia.

Sul posto, allertati dai residenti della zona, sono giunte alcune squadre del distaccamento dei vigili del fuoco di Gallipoli, che hanno lavorato per domare l’incendio e mettere in sicurezza l’intera zona.

Da stabilire il valore e l’entità dei danni subiti dalla struttura, che potrebbero essere accertati dai successivi sopralluoghi, ma che non dovrebbero essere ingenti. Sul posto anche i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Gallipoli, in sinergia con i vigili del fuoco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto in centro, coinvolto il musicista Nando Popu

  • Carabiniere e “Le Iene” sott’accusa, chiesti 100mila euro di risarcimento

  • Spaccio di droga: in 14 a processo. Tra loro l’imprenditore dei vini Gilberto Maci

  • Nuova ondata di maltempo: allerta arancione in attesa delle violente raffiche di vento

  • Buco sul muro del negozio di abbigliamento nel centro commerciale: il furto fallisce

  • Violentò la figlia e nacque una bambina: il padre condannato a 30 anni

Torna su
LeccePrima è in caricamento