rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Santa Cesarea Terme

Perquisizione nell'abitazione, trovata marijuana: in arresto un 27enne

Il controllo dei carabinieri di Poggiardo nella cittadina di Santa Cesarea Terme. Sono stati sequestrati anche soldi in contanti

SANTA CESAREA TERME – Ennesimo arresto in provincia di Lecce, negli ultimi giorni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questa volta, scenario di un’indagine, è stata Santa Cesarea Terme. Nella cittadina del basso Salento, i carabinieri della stazione di Poggiardo hanno svolto un controllo mirato a carico di Mattia Lobello, 27enne, sospettato da qualche tempo di aver imbastito un giro di cessione al dettaglio.

Nel corso di una perquisizione personale e nell’abitazione dove risiede, il giovane è stato trovato in possesso di otto involucri contenenti 90 grammi di marijuana, più diverso materiale per il confezionamento di singole dosi. Tutto sequestrato, insieme con 590 euro in contanti, tutti in banconote di vario taglio. Una somma che è stata ritenuta possibile provento di spaccio. Sentito il pubblico ministero di turno e dichiarato in arresto, Lobello è finito ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione nell'abitazione, trovata marijuana: in arresto un 27enne

LeccePrima è in caricamento