menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'imbarcazione utilizzata per la traversata.

L'imbarcazione utilizzata per la traversata.

Migranti nel Tacco: in 42 approdano sulle coste del Capo di Leuca

Lo sbarco di 42 cittadini, di presunta nazionalità afgana e irachena, nella tarda mattinata di oggi. L’imbarcazione avvistata dalla guardia di finanza al largo di località “Ciolo”

CIOLO (Gagliano del Capo) – Migranti approdano sulle coste salentine: tra loro anche due donne e una minorenne. Il gruppo di cittadini stranieri, 42 in tutto, è stato soccorso nella tarda mattinata di oggi nei pressi del Capo di Leuca. Un’imbarcazione a vela, lunga circa 13 metri, è stata infatti intercettata da una motovedetta della guardia di finanza al largo di località “Ciolo”, la marina di Gagliano del Capo.

A bordo vi erano i cittadini di presunta nazionalità afgana e irachena. Il natante è stato subito scortato a riva dai militari della sezione navale delle fiamme gialle, per le successive operazioni. Approdati sulla terraferma, i migranti sono stati subito rifocillati e affidati agli operatori sanitari del 118 per le visite e i tamponi anti Covid.

Sul posto sono anche giunte le forze dell’ordine del luogo per supportare le operazioni. Al termine della prima fase di identificazione, i cittadini stranieri sono stati trasferiti presso il centro di prima accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto. Intanto sono in corso le indagini, da parte del pool antimmigrazione clandestina della Procura della Repubblica di Lecce, per individuare i responsabili della pericolosa traversata in mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Auto e moto

    Cambio gomme invernali: date e normativa per il 2021

  • Cura della persona

    Manicure semipermanente fai da te senza l’uso della lampada

  • Cucina

    Cavolo verza stufato da preparare in primavera

  • Cucina

    Trippa alla pugliese, oggi pranziamo così

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento