rotate-mobile
Sei persone nel gruppo / Alessano

Imbarcazione al largo e migranti rintracciati tra Novaglie e Lecce: tra loro due bimbi

Poco dopo la mezzanotte ritrovato un padre, di nazionalità irachena, con i figli. Più tardi altre tre persone individuate alla stazione di Lecce: avevano preso il treno da Tricase

NOVAGLIE (Alessano) – Un’imbarcazione vuota con motore acceso, ritrovata a un miglio dalla costa, e alcuni migranti rintracciati a terra (sei per ora), tra Lecce e Novaglie: sono i segni del nuovo sbarco, avvenuto nel Salento, nella serata di ieri, nella marina di Alessano.

Resta sconosciuto, al momento, il numero totale delle persone approdate a bordo della piccola barca: stando alle testimonianze raccolte dalle forze dell'ordine, dovrebbero essere una decina, non di più, ma, come detto, finora sono sei, tra cui due minori, i soggetti rinvenuti in queste ore e soccorsi.

Tutto ha avuto inizio poco dopo la mezzanotte, quando i carabinieri della stazione di Tricase hanno dapprima rintracciato nella marina di Alessano un padre, di probabile nazionalità irachena, con i propri figli, due minori: a detta dello stesso, con lui e con i bambini,  dopo una lunga traversata su una piccola barca, sarebbero arrivati in zona una decina di migranti. Del ritrovamento e dello sbarco erano già a conoscenza anche gli agenti del commissariato di Taurisano, che hanno partecipato alle operazioni.

Poco dopo, gli uomini della Capitaneria di porto sono riusciuti a individuare e recuperare l'imbarcazione: il mezzo, con motore acceso, era collocato a circa un miglio dalla costa; a bordo, però, e nelle vicinanze, nessuna forma di vita.

L’uomo e i bimbi, intanto, dopo essere stati rifocillati dal personale della Croce Rossa italiana, sono stati trasferiti presso Masseria Ghermi.

Più tardi, a Lecce, sono stati riconosciuti altre tre migranti, facenti parte del gruppo giunto poche ore prima a Novaglie: avevano preso il treno da Tricase con l'obiettivo di raggiungere il capoluogo salentino. Tutti sono in buone condizioni di salute. Dell’accaduto è stata informata la Prefettura. Avviate le procedure di identificazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbarcazione al largo e migranti rintracciati tra Novaglie e Lecce: tra loro due bimbi

LeccePrima è in caricamento