rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Gagliano del Capo

All’alba rintracciati 8 migranti: sono giunti a bordo di una piccola imbarcazione

Tutti di presunta nazionalità siriana, sono stati individuati dai militari della guardia di finanza e soccorsi dal 118. Al termine delle operazion trasferiti presso il centro di prima accoglienza Masseria Ghermi, a Lecce

GAGLIANO DEL CAPO – Sono stati rintracciati all’alba di oggi, nelle campagne di Gagliano del Capo: vagavano in otto, tutti adulti e di sesso maschile, dopo essere sbarcati sul litorale nelle ore precedenti. Il gruppo di migranti, di presunta nazionalità siriana, è stato soccorso dai militari della guardia di finanza. Sarebbe approdato sulle coste del Salento tramite una piccola imbarcazione, poi intercettata dalle fiamme gialle.

Gli otto cittadini stranieri sono stati immediatamente sottoposti alle cure del personale del 118, fatto sopraggiungere per le visite, ma nessuno ha riportato conseguenze dovute alla traversata in mare. Al termine dell’intervento, nel quale i migranti sono stati rifocillati e sottoposti ai tamponi anti Covid, sono state eseguite le prime operazioni di fotoidentificazione.

Ulteriori accertamenti, anche circa l'eventuale responsabilità dell’ennesimo “viaggio della speranza”, proseguiranno nel corso dei prossimi giorni. Nel frattempo il gruppo è stato trasferito presso il centro di prima accoglienza di Masseria Ghermi, alla periferia di Lecce. Il natante utilizzato è stato sottoposto a sequestro su disposizione della Procura della Repubblica del capoluogo salentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’alba rintracciati 8 migranti: sono giunti a bordo di una piccola imbarcazione

LeccePrima è in caricamento